Tecnologia LiFePO4

Le batterie Litio LiFePO4 (litio ferro fosfato) sono l’ultima frontiera della tecnologia Litio.
La chimica interna delle celle garantisce la più elevata sicurezza oggi disponibile.

La tensione delle celle LiFePO4 varia da circa 2 V (scariche) a circa 3,6 V (a piena carica). Tali tensioni NON devono mai essere superate, pena il danneggiamento irreversibile della cella.
Nelle batterie ENERGA sono quindi utilizzate tutte le protezioni elettroniche necessarie.
La vita delle batterie LiFePO4 è quantificabile in “migliaia” di cicli carica-scarica.

Vantaggi
Costo contenuto
Peso fino a 3 volte inferiore rispetto alla batteria piombo equivalente (EqPb)
Vita fino a 7 volte maggiore rispetto alla batteria piombo equivalente (EqPb)

Peso

  • LiFEPO433%

  • Piombo100%

Vita

  • LiFEPO4100%

  • Piombo15%

Peso

  • LiPO20%

  • Piombo100%

Vita

  • LiPO100%

  • Piombo15%

Tecnologia Litio Polimero

Il tipo di batteria ricaricabile noto come accumulatore Litio Polimero, o più raramente batterie litio-ione-polimero (abbreviato Li-Poly o Li-Po), è uno sviluppo tecnologico dell’accumulatore Litio-ione.

La principale caratteristica delle celle Litio Polimero è l’elettrolita (sale di litio) che non è contenuto in un solvente organico ma si trova in un composito di polimero solido. Vi sono molti vantaggi in questo tipo di costruzione che lo rendono superiore al disegno del classico litio ione, tra cui il fatto che il polimero solido non è infiammabile.

La tensione delle celle Li-Po varia da circa 2,9 V (scariche) a circa 4,2 V (a piena carica). Tali tensioni NON devono mai essere superate, pena il danneggiamento irreversibile della cella.
Nelle batterie ENERGA sono quindi utilizzate tutte le protezioni elettroniche necessarie.
La vita delle batterie Li-Po è quantificabile in “migliaia” di cicli carica-scarica.

Vantaggi
Peso fino a 5 volte inferiore rispetto alla batteria piombo equivalente (EqPb)
Vita fino a 7 volte maggiore rispetto alla batteria piombo equivalente (EqPb)